Si tratta di due lottizzazioni ricomprese tra due strade, via A. Costa e Via A.Diaz a Salsomaggiore Terme. La prima lottizzazione parte nel 1999 e si completa nel 2002 e vengono costruiti due condomini su via Costa, un piccolo condominio da tre alloggi, due bifamiliari ed una villa su via Diaz. I condomini su via Costa sono di tre piani oltre al piano terreno ad uso accessorio, mentre su via Diaz sono stati eseguiti fabbricati a due piani.

Esecutrice di questa prima lottizzazione è l’impresa Zanichelli Costruzioni.

La seconda lottizzazione è stata eseguita dall’impresa Russo F.lli. Tra il 2005 ed il 2007

Anche in questo secondo intervento, che prosegue lungo le vie Costa e Diaz sono stati costruiti due condomini a tre piani su via Costa e due condomini da quattro alloggi e due edifici bifamiliari su via Diaz.

I piani particolareggiati, curati dall’Arch. Scaffardi, hanno visto l’approvazione di tipologie condominiali, villette bifamiliari e monofamiliari.

I quattro fabbricati su via A. Costa sono caratterizzati dalla presenza di due torri angolari ed un avancorpo centrale che separa le logge speculari. Il mattone faccia a vista caratterizza le torri ed il corpo centrale. Le tipologie su via A. Diaz sono più diversificate in funzione delle diverse esigenze dei singoli fabbricati e delle due imprese committenti.


Cliente
Privato

Scopo del lavoro
Progetto e direzione lavori

Team di progetto
RECS Italia – Mario Scaffardi

Luogo
Salso Maggiore Terme, Italia

Anni
1999 – 2007

Stato: Realizzato