L’appartamento è pensato per una giovane coppia, amante dell’essenzialità.
L’atmosfera è resa rarefatta dall’uso del colore e dalla pulizia delle linee che contraddistinguono lo spazio architettonico della zona living. Il muro dell’entrata presenta la particolarità di una curva che raccorda la zona pranzo con quella del soggiorno, la porta per la zona notte è a filo muro nel cambio di direzione.
Si tratta di una ristrutturazione in cui la parte strutturale non poteva essere modificata ma nonostante questa forte limitazione il risultato, anche grazie alle grandi finestrature, è di alto livello.
La luce è la grande protagonista di questo spazio di medie dimensioni insieme al mobile divisorio limitrofo alla scala. Si tratta di un mobile fatto su misura in cui l’attenzione al dettaglio è altissima, lastre di vetro si incastrano tra loro e in una struttura laccata senza appoggi a vista e senza collanti. L’effetto è un caleidoscopio di colori riflessi in una leggerezza che non appesantisce l’ambiente, anche
solo visivamente, diviso.


Cliente
Privato

Scopo del lavoro
Progetto e direzione dei lavori

Località
Parma, Italia

Team di progetto
ReCS Architects, Pier Maria Giordani

Collaboratori
Carlotta Caggiati

Anno
2012